MOVIOLA Bologna Lazio: Orsato e il Var indovinano tutte le scelte

© foto www.imagephotoagency.it

DIRETTA LIVE / La moviola di Bologna-Lazio: analisi in tempo reale delle decisioni dell’arbitro Orsato e del Var Piccinini

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA DI BOLOGNA – LAZIO

MOVIOLA / Settima giornata del campionato di Serie A, al Dall’Ara si sono sfidate Bologna e Lazio. L’arbitro Orsato ha avuto molto da fare nel pomeriggio, soprattutto nella ripresa. Giusta la doppia ammonizione per Lucas Leiva, bravo il fischietto di gara a fidarsi del Var Piccinini nell’espellere Medel. Ecco di seguito la moviola del match:

PRIMO TEMPO

20′ Luiz Felipe duro su Palacio: il brasiliano viene punito col cartellino giallo.

21′ Vantaggio Bologna: l’azione è regolare, nessun intervento del Var.

23′ Pareggio Lazio: anche qui tutto ok. Senza fallo il pressing di Lulic, in gioco la posizione di Immobile.

27′ Altro giallo, questa volta è Krejci ad essere sanzionato per proteste.

31′ Gol Palacio: l’argentino è in posizione regolare al momento del tiro di Svanberg.

40′ 2-2 Immobile: rientra in tempo dal fuorigioco Correa. Dietro la linea dei difensori anche il #17 su assist di Luis Alberto.

SECONDO TEMPO

46′ Inizia la ripresa con qualche minuto di ritardo.

51′ Ammonito Lucas Leiva: fallo tattico su Orsolini.

52′ Annullato 3-2 Bologna: l’attaccante Svanberg stava già esultando quando Orsato ha fischiato il fuorigioco. La posizione irregolare di Danilo, che cerca di intervenire sulla sfera, disturba Strakosha. Anche dalla sala Var confermano.

59′ Espulso Lucas Leiva: il mediano non protesta nemmeno, il suo intervento è in ritardo. Doppio giallo e sotto la doccia.

63′ La partita si è incattivita. In un attimo Orsato estrae il giallo nei confronti di Danilo (scomposto su Correa) e Sansone (proteste).

70′ Espulso Medel, è stato decisivo l’intervento del Var: Orsato in un primo momento aveva solo ammonito il cileno, ma rivedendo l’azione al monitor l’arbitro capisce che è chiaramente fallo da ultimo uomo.

75′ Ammonito Bani: trattenuta prolungata su Correa.

79′ Ammonito Lulic: entrata pericolosa ai danni di Orsolini.

87′ Rigore Lazio: netto fallo in area di Palacio su Acerbi, Orsato indica il rigore senza dubbi. Alla battuta Correa stampa il pallone sulla traversa.

90′ + 5′ Orsato fischia la fine del match!