Milik fuori per 4 mesi: il Napoli pensa a Klose per sostituirlo

© foto www.imagephotoagency.it

Brutta tegola in casa Napoli. Durante il match di ieri tra Polonia e Danimarca, l’attaccante partenopeo Arkadiusz Milik, ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e dovrà stare 4 mesi ai box. Mentre si attende dono nuovi accertamenti per il giovane 22enne, atteso oggi in Italia, il Napoli pensa già al possibile sostituto e come riporta il portale SpazioNapoli.it la società potrebbe intervenire già adesso sul mercato degli svincolati. All’apice della lista del ds Giuntoli spicca il nome di Miroslav Klose ex attaccante e bandiera biancoceleste fino allo scorso anno.