Connettiti con noi

Calciomercato

Mercato Lazio, ecco quanto sono costati Muriqi e Fares

Pubblicato

su

Nella relazione finanziaria semestrale, approvata ieri dal CdA della Lazio, sono stati espressi anche gli esborsi economici per Muriqi e Fares

Dopo l’approvazione – avvenuta ieri – da parte del CdA della Lazio, è stata resa nota la relazione finanziaria semestrale, consolidata al 31 dicembre. Tra le varie voci, sono stati specificati anche i costi per i cartellini di Muriqi e Fares, protagonisti della campagna acquisti di questa estate. Per l’attaccante, sono serviti 19,7 milioni (18,3 al Fenerbahce e 1,4 di commissione); per l’esterno la società ha tirato fuori 8 milioni (7,4 alla Spal e 500 mila euro di commissioni).

Si legge inoltre, sempre in riferimento al calciomercato dello scorso anno:

«Campagna trasferimenti Successivamente al 30 giugno 2020 per la rosa della prima squadra:
– Sono stati acquistati a titolo definitivo diritti alle prestazioni sportive di sei giocatori per un costo di acquisto di Euro 26,52 milioni, Iva esclusa;
– Sono stati acquistati a titolo temporaneo e gratuito diritti alle prestazioni sportive di due giocatori;
– Sono stati ceduti i diritti alle prestazioni sportive di quattro giocatori a titolo definitivo, per un ricavo di Euro 4,20 milioni ed un risparmio di retribuzioni di Euro 6,79 milioni;
– Sono stati ceduti i diritti alle prestazioni sportive di dodici giocatori a titolo temporaneo per un ricavo di Euro 1,50 milioni ed un risparmio di retribuzioni di Euro 6,40 milioni».