Marchegiani: «Ricordo con piacere il rigore parato a Giannini…»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex portiere della Lazio, Luca Marchegiani, ai microfoni di Goal.com ha ricordato uno dei momenti più belli della sua carriera in biancoceleste: «Il ricordo più bello è il rigore decisivo parato a Giannini, è stata quella a livello personale il ricordo che porto ancora dentro. Era il mio primo anno alla Lazio, è stato importante anche perchè mi ha permesso di meritarmi un bel credito. Ho preso anche qualche brutta scoppola, abbiamo perso 4-1 l’anno dello Scudetto, quello fu uno dei punti più bassi».

Articolo precedente
Gabbiadini, l’ag.: «A gennaio andrà in un altro campionato»
Prossimo articolo
nainggolanNainggolan: «La Lazio è in forma? Stanno sempre sotto…»