La moviola di Torino-Lazio: ordinaria amministrazione per Abisso

abisso
© foto @CagliariNews24

È Abisso l’arbitro di Torino-Lazio. Il direttore di gara, della sezione di Palermo, è stato designato per il match dell’Olimpico Grande Torino

Tocca aad Abisso dirigere la gara tra Torino e Lazio, sul campo dell’Olimpico. Il fischietto della sezione di Palermo è coadiuvato dagli assistenti Valeriani e Pagliardini e dal IV uomo Pillitteri. Ricopre il ruolo di addetto V.A.R. Chiffi, mentre l’A.V.A.R. è Fiorito.

PRIMO TEMPO

27′ – Immobile s’invola palla al piede verso la porta del Torino, in area viene fermato da Aina: Abisso lascia giocare;

45′ – nessun minuto di recupero in questo primo tempo;

SECONDO TEMPO

50′ – passa in vantaggio il Torino con Iago Falque: tutto regolare secondo il direttore di gara;

52′ – raddoppio dei granata con Lukic, Abisso non può far altro che convalidare la rete;

66′ – torna al gol Ciro Immobile! Il numero 17 beffa Sirigu e buca la rete: palla al centro, si ricomincia;

80′ – De Silvestri firma la terza marcatura per la squadra di Mazzarri;

83′ – esordio con cartellino per Capanni: tanta personalità per il giocatore anche se viene ammonito per un fallo su N’Koulou;

90′ – tre i minuti di recupero