La moviola di Cluj-Lazio: tutto ok per Stefanski. E sul rigore…

© foto www.imagephotoagency.it

Cluj-Lazio: arbitra la quaterna polacca comandata dal direttore di gara Stefanski

Riparte anche l’Europa League e la Lazio vola in casa del Cluj, la prima avversaria del Gruppo E. Sul campo dello Stadio Constantin Rădulescu, la quaterna arbitrale è polacca e così composta: direttore di gara Daniel Stefanski; coadiuvato dagli assistenti Marcin Boniek e Dawid Igor Golis e dal IV uomo Damian Sylwestrzak.

PRIMO TEMPO

24′ gonfia la reta Bastos che sfrutta gli sviluppi di un cross perfetto piazzato da Jony: tutto regolare;

41′ calcio di rigore per il Cluj: trattenuta di Leiva su Djokovic, il giocatore cade a terra e Stefanski assegna il penalty e il cartellino giallo per il brasiliano. Decisione giusta;

SECONDO TEMPO

69′ pestone Cataldi su Camore, intervento non cattivo, ma comunque sanzionato col giallo: eccessivo;

75′ raddoppia il Cluj con Omrani: Stefanski non può far altro che convalidare la rete;

82′ giallo anche per Milinkovic, troppo veemente in un duello aereo;

90′ 4 i minuti di recupero;

90’+2 ammonito anche Mike;