Lazio, Strakosha: «Il gol? Potevo fare meglio, ma sto lavorando per aiutare la squadra»

© foto www.imagephotoagency.it

Finisce 1-1 allo Stadio Olimpico, tra Lazio ed Inter. Ai microfoni di Lazio Style Channel, l’analisi di Thomas Strakosha

Thomas Strakosha ha analizzato la partita tra Lazio ed Inter, sui canali ufficiali del club biancoceleste. Ecco le sue parole:

«Nel primo tempo non eravamo sereni e non abbiamo giocato come sappiamo fare. Nel secondo, abbiamo preso le misure e forse meritavamo qualcosa di più. Dobbiamo calmarci, concentrarci, riunire il gruppo e tornare come prima del lock down.Io mi ricordo altre partite in cui siamo stati più in difficoltà, è che adesso si sente tutto, quindi dobbiamo parlare meno in campo ed essere più costruttivi. Dobbiamo giocare in gruppo, non è il tennis questo. Sono contrato per aiutare di più la squadra, ma dobbiamo essere più positivi, perchè le qualità le abbiamo.

Il rimpallo? Mi ha preso in controtempo, è stato fortunato e io potevo fare meglio. Ormai è entrato e pensiamo solo alla prossima. C’è sempre rammarico, perchè abbiamo già preso tanti gol e io so che posso fare meglio, ma devo continuare sereno, perchè se penso solo alle reti che ho preso, non riesco ad aiutare».