Lazio, Sacchi: «Un vantaggio non essere impegnata nella coppe»

sacchi
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, le parole dell’ex allenatore Arrigo Sacchi in merito alla corsa scudetto tra i biancocelesti, la Juventus e l’Inter

Sarà una lotta a tre fino alla fine per la lotta al titolo. Juventus e Inter sono entrambe al primo posto a 54 punti, la Lazio subito dietro a quota 53. Questo il pensiero dell’ex tecnico Sacchi sulle colonne de La Gazzetta dello Sport.

«Dopo 8 anni di dominio Juve, sarà una battaglia fra i campioni in carica, l’Inter e Lazio, che mi auguro faccia diventare il nostro campionato ancor più evoluto, innovativo e affrontato con coraggio. Non ha né storia né la capacità di investimento di Juventus o Inter, ma ha il vantaggio di non essere impegnata nelle coppe europee».