Lazio: ritornano a segnare le punte. I biancocelesti hanno il quarto attacco del campionato

© foto www.imagephotoagency.it

Ritorna a segnare la Lazio. E’ tutta un’altra storia rispetto allo scorso anno in cui l’attacco era abulico e sterile; merito di un acquisto azzeccato (Immobile) e del grande lavoro di Inzaghi nel recuperare due calciatori fondamentali come Keita e Anderson. Attualmente i biancocelesti sono quarti nella classifica dei primi marcatori del campionato con Immobile, Keita e Lulic, momentanei capocannonieri della rosa. A sorpresa, c’è in testa l’atomico attacco del Torino dell’ex Mihajlovic con tutto il tridente d’attacco in rete con una frequenza altissima. Seguono, Roma e Napoli. I partenopei, nonostante l’infortunio di Milik, guadagnano la terza posizione con diciassette reti siglate.

 

1)Torino (Belotti 8, Iago Falque 6, Benassi e Ljajic 5) totale: 24

 

2)Roma (Dezko 10, Salah 8, Perotti 3) totale: 21

 

3)Napoli (Callejon 7, Milik 4, Hamsik e Mertens 3): 17

 

4) Lazio (Immobile 9, Keita 4, Lulic 2) totale: 15

 

5) Milan (Bacca 6, Niang 3, Bonaventura, Locatelli, Suso 2): totale: 15

 

6)Juventus (Higuain 7, Pjanic e Dybala 3): 13

 

7) Atalanta (Kessiè 4, Gomez, Kurtic, Petagna 3) totale: 13

 

8) Fiorentina ( Kalinic 5, Bernardeschi 4, Babacar 2): totale :11