La Lazio ed un poker in regia: Leiva verso il forfait, Inzaghi apre i casting

© foto www.imagephotoagency.it

Forti dubbi sul recupero di Lucas Leiva per il match contro il Milan: Inzaghi apre i casting tra Badelj, Parolo e Cataldi

Quattro sono i nomi schierati da Simone Inzaghi al centro della mediana in questa prima fase della stagione: Leiva, Badelj, Parolo e Cataldi. Contro il Milan, visti i forti dubbi sul recupero del brasiliano, si aprono i casting per il sostituto. Come anticipato, l’ex Liverpool non ha preso parte all’allenamento di ieri: su di lui pesa ancora un affatticamento, causato dalla lesione all’adduttore e dal rientro in campo più rapido del previsto nella trasferta col Sassuolo. C’è ancora qualche speranza di vedere Leiva in campo domenica all’Olimpico, ma intanto Inzaghi studia chi possa essere il giocatore più adatto a sostituirlo.

CASTING – Se Leiva dovesse dare forfait, Badelj sarebbe il sostituto naturale. Rimane il nome più gettonato: ha preso il posto del brasiliano contro Napoli, Udinese e Inter, finendo ko dopo appena 34 minuti. L’ex Fiorentina è rimasto in panchina nella doppia sfida della Croazia, e vuole rilanciarsi dopo un avvio di stagione decisamente sottotono. L’allenatore, poi, ha avuto garanzie anche da altri nel mezzo del centrocampo. A cominciare da Marco Parolo che – riporta La Gazzetta dello Sport – vanta trascorsi di rilievo in quella collocazione tattica: ai tempi di Pioli, ma anche in Nazionale con Conte. Per finire, anche Danilo Cataldi non ha sfigurato nelle due occasioni in cui è stato chiamato in causa. A qualche giorno dal big match il casting rimane aperto, salvo una svolta col recupero di Leiva.

 

Articolo precedente
milinkovicInter, Marotta vuole Milinkovic: la Lazio valuta i gioielli della cantera nerazzurra
Prossimo articolo
OlimpicoLazio-Milan, pioggia e rugby: il campo dell’Olimpico messo a dura prova