La moviola di Lazio-Inter: ordinaria amministrazione per Irrati

irrati
© foto @CalcioNews24

L’arbitro Irrati, della sezione di Pistoia, ha il compito di dirigere Lazio-Inter: gara valida per la 10^ giornata di Serie A TIM

La Lazio sfida l’Inter sul campo dello Stadio Olimpico per la 10^ gara di Serie A TIm. I novanta minuti del match sono affidati all’arbitro Irrati (sez. di Pistoia). Il lavoro del direttore di gara è coadiuvato dagli assistenti: VuotoManganelli; dal IV Uomo: Manganiello; dal V.A.R.: Rocchi e dall’A.V.A.R.: Alassio.

PRIMO TEMPO

18′ – Primo giallo del match ai danni di Brozovic: il giocatore trattiene Caicedo pronto a far ripartire l’azione della Lazio verso la porta;

25′ – altro giallo, stavolta per Asamoah: il nerazzurro prova a rubare palla a Marusic involato sulla fascia sinistra, ma – in netto ritardo – trova solo la gamba del giocatore e non il pallone;

31′ – ammonito anche Immobile, ma per proteste;

SECONDO TEMPO 

48′ – doppia ammonizione in questo avvio di secondo tempo: Radu e Vrsaliko sul taccuino di Irrati. Il primo sanzionato per un brutta entrata su Politano, il secondo perchè intervenuto in difesa del compagno rimasto a terra cercando la lite col numero 26 biancoceleste;

71′ – fallo tattico di Cataldi su Vecino, giusto il cartellino;

 

Articolo precedente
Il ricordo della Nord per Paparelli e il tifoso scomparso a Parma: «Vincenzo Vive!», «Ciao Carlo!» – Foto
Prossimo articolo
strakoshaLa giocata del match – Strakosha para, ma non basta: all’Inter non servono gli ex per battere la Lazio