Nazionali, gli impegni dei laziali: titolare Immobile, attesa per Milinkovic. Luis Alberto invece…

nazionale
© foto www.imagephotoagency.it

Nazionali, i prossimi impegni: i giocatori della Lazio giocheranno dal primo minuto oppure siederanno in panchina?

Ben 9 giocatori della Lazio sono partiti e stanno attualmente lavorando con le proprie Nazionali. Tra oggi e martedì, tutti saranno impegnati almeno in un match. I biancocelesti verranno schierati dai rispettivi allenatori nelle prossime partite? Scopriamolo:

STRAKOSHA – Il giovane portiere, nonostante sia uno dei ‘titolarissimi’ dello scacchiere di Inzaghi, con la ‘sua’ Albania non gioca generalmente dal primo minuto: davanti a lui, infatti, c’è l’estremo difensore dell’Atalanta Etrit Berisha. Anche nell’amichevole in programma il prossimo lunedì contro la Turchia, Thomas dovrebbe sedersi in panchina.

LUKAKU – Nella formazione belga, che venerdì sfiderà il Messico, troverà spazio Lukaku, non il ‘nostro’ Jordan però. Il fratello Romelu, infatti, guiderà l’attacco, mentre il difensore biancoceleste si siederà in panchina, per poi eventualmente entrare in campo nel corso del match.

IMMOBILE – Insostituibile nella rosa capitolina, Ciro Immobile trova il posto da titolare anche nell’Italia di Ventura, che venerdì affronterà la Svezia nella gara di andata di play-off. Sul bomber di Torre Annunziata pesa però una diffida, quindi nel caso in cui rimediasse una nuova ammonizione, sarebbe squalificato nella partita di ritorno.

PAROLO – Anche il compagno di squadra, Marco Parolo, sarà utilizzato dal primo minuto contro la Svezia. Il giocatore troverà spazio nel centrocampo azzurro a fianco di De Rossi e Verratti.

MILINKOVIC – Nonostante le brillanti prestazioni con l’Aquila sul petto, Sergej Milinkovic non era stato mai convocato dalla Serbia dall’ex ct. Il nuovo tecnico ha invece deciso di puntare sul ‘Sergente’ nelle amichevoli contro Cina e Korea e, proprio nella gara di venerdì, farà con tutta probabilità il debutto in Nazionale maggiore.

LUIS ALBERTO – Luis Alberto, alla prima convocazione con la ‘sua’ Spagna, è stato aggregato al gruppo che affronterà sabato il Costa Rica. Con tutta probabilità, però, l’ex Liverpool non farà parte degli undici titolari, ma si siederà momentaneamente in panchina per poter incantare il pubblico che riempirà ‘La Rosaleda’ di Malaga a partita in corso.

MURGIA – Dopo la bella vittoria contro il Marocco, l’Italia Under 21 di Di Biagio tornerà in campo martedì 14 novembre per affrontare i pari età della Russia nell’ultima amichevole del 2017. Come di consueto, il ‘nostro’ Alessandro Murgia dovrebbe trovar spazio nella formazione titolare che cercherà di insidiare gli avversari. Al suo fianco agiranno Orsolini, Locatelli e Chiesa.

JORDAO E NETO – I due baby portoghesi fanno parte del gruppo che questo pomeriggio affronterà la Polonia nella gara di Elite League. Mentre Bruno Jordão dovrebbe partire titolare, Pedro Neto dovrebbe accomodarsi in panchina per poter essere utilizzato a partita in corso dal proprio allenatore.