Lazio, Immobile: «Più difficile fare l’arbitro che il calciatore. Gelosia? Fidarsi è bene…»

© foto www.imagephotoagency.it

Ciro e Jessica Immobile, presenti al Maurizio Costanzo Show, hanno avuto modo di parlare della loro vita insieme

Anche Ciro Immobile, nel corso della puntata del Maurizio Costanzo Show, ha avuto modo di parlare della vita insieme a sua moglie Jessica: «Se lei mi tradisse con un calciatore della Roma? Dovrei tornare indietro a sette anni fa quando ci siamo conosciuti e pensare di aver sbagliato qualcosa. Il nostro rapporto è come il vino, invecchiando migliora. Abbiamo tre figli, almeno un altro lo voglio. Passioni? Io gioco alla PlayStation e lei mi balla davanti per distrarmi. Nel ballo sono impacciato, vado più per il canto, mi capita ogni tanto. Fedeltà? Sono io quello geloso, dico che fidarsi è bene, non fidarsi è meglio. E’ più difficile fare l’arbitro che il calciatore. Noi abbiamo 11 avversari, loro ne hanno 22 ai quali va aggiunto spesso tutto il resto della stadio».