Lazio che pare in difficoltà, ma acquisti e vendite non si fermano

© foto www.imagephotoagency.it

Dalla ripartenza del campionato post-Covid, la Lazio pare proprio aver perso quelle convinzione, decisioni e forza che l’avevano caratterizzata a inizio campionato, portandola vicinissima al primo posto in classifica.

Poche partite sbagliate, con poca grinta, giocatori forse stanchi o non psicologicamente pronti per una ripresa, son costati alla squadra tanti punti e potrebbero aver complicato se non compromesso il suo percorso finale in volata per lo scudetto.

Se dunque in campo la squadra non riesce a dimostrarsi decisiva, non si può dire la stessa cosa del mercato e dei dietro le quinte che stanno portando i bianco celesti verso nuovi obiettivi o possibili cessioni, tanto che anche i nuovi siti scommesse 2020 sono frementi nel seguire le quote calciomercato della Lazio.

Nuovi acquisti: su quali giocatori punta la Lazio?

I risultati recenti non saranno eccellenti, ma le possibilità di concludere entro i primi 4 posti e guadagnarsi così l’accesso alla Champions League sono ancora alte. Proprio in vista di questo traguardo, la squadra di Lotito deve rinforzarsi e migliorare una rosa già buona ma che deve dimostrare di essere competitiva anche a livello internazionale, cosa che non ha dimostrato in Europa League.

In termini di mercato la società ha la necessità di alzare il tiro e valutare dei giocatori di grande qualità. Proprio per questa ragione, la Lazio sembra aver puntato il difensore del Verona Marash Kumbulla. Questo ragazzo è riuscito infatti a distinguersi molto bene sia nel reparto che sul campo, dando prova di essere maturo e capace di gestire la difesa e mettersi in mostra anche contro le grandi, tanto che ha parecchie squadre a desiderarlo. Il suo profilo aiuterebbe la Lazio a completare il reparto difesa e a sostituire se qualcuno fosse eventualmente in partenza.

Allo stesso tempo, c’è necessità di un buon secondo portiere: pare essere stato fatto il nome di Consigli, ultimo difensore del Sassuolo, mentre si studiano dei profili simili a Lukaku, che potrebbe andarsene a fine stagione, per coprire la fascia. Tra questi, il giocatore che piace più alla Lazio è Rose del Tottenham, molto solido e promettente e con una bella corsa, perfetto per essere alternato con Lulic. Due profili che interessano la Lazio sono inoltre Dendoncker e Florentino Luis in quanto l’allenatore vorrebbe avere delle alternative a Leiva.

Chiaramente, il mercato in entrata dipenderà anche dalle cessioni: se, ad esempio, Milinkovic decidesse di lasciare la squadra, si andrebbe sicuramente a perdere qualità a centrocampo ma a guadagnare tanti soldi da rimettere subito sul mercato. In attacco gli unici profili che si stanno valutando sono Luis Suarez, forse il più fattibile per l’operazione interessante in prospettiva.

Tra i nomi delle avversarie italiane della Lazio che interessano la squadra, inoltre, se ne fa uno abbastanza significativo: Vecino. Sì, proprio lui, il giocatore che li ha buttati fuori dalla Champions due anni fa. In virtù del fatto che il ragazzo è scivolato nettamente nelle gerarchie dell’Inter e pare non essere apprezzato da Conte, la partenza potrebbe non essere lontano. Il centrocampista era stato inizialmente accostato a delle squadre inglesi, ma pare non disdegnare per nulla la permanenza in Italia e la squadra che più si è avvicinata è sicuramente la Lazio. La valutazione è circa di 20 milioni, con un ingaggio di 2,5 milioni; certo, non un’operazione a bassissimo costo, ma in cui l’Inter potrebbe venire incontro ai biancocelesti per necessità. Bisognerà contrattare e vedere quali saranno le proposte.

L’unica certezza è che Lotito vuole fare mercato e rinforzare la sua squadra e si avrà necessità di tanti giocatori di qualità che riescano a lasciare un segno nelle competizioni europee.

Quali sono i giocatori che potrebbero lasciare la squadra?

Quando si parla di calcio mercato e cessioni, spesso si fanno tanti nomi diversi senza avere davvero delle fonti. La situazione in questo caso è diversa perché, secondo la stampa, Milinkovic sarebbe sempre tenuto sotto tiro da diverse grosse squadre e anche se questo è successo anche in passato, il giocatore potrebbe decidere di lasciare la Lazio a fine stagione. Il PSG vorrebbe rinforzare la sua rosa con un centrocampista di qualità e avrebbe puntato gli occhi anche su Marusic.

Queste operazioni non sono però rese semplici da alcuni problemi che ha la squadra francese e che dovrebbe risolvere prima di pensare a queste due mosse. La Lazio, inoltre, non è del tutto sicura di volersi privare della sua stella a centrocampo, per cui potrebbe decidere di farlo solo per cifre realmente importanti da poter subito reinvestire sul mercato, per cui chi volesse tentare l’assalto a Milinkovic -si è parlato di nuovo anche di Inter-, dovrebbe farlo al più presto.

Come detto in precedenza anche Lukaku sembra far gola a molte squadre, per cui è molto probabile che lasci la fascia della Lazio per una squadra Europea. Quasi sicura è anche la partenza del difensore Quissanga Bastos che è in scadenza di contratto e vista la poca fiducia di Inzaghi, pare voler tentare fortuna altrove.