Connettiti con noi

Calciomercato

Lazio, la lista di Tare per gennaio: ecco chi entra e chi esce

Pubblicato

su

Lazio, si avvicina la finestra invernale di calciomercato. Il punto della situazione tra operazioni in uscita ed entrata

Il nuovo anno si avvicina e con sè porterà la nuova finestra di calciomercato. Poco meno di un mese per permettere alle società di correre ai ripari, con eventuali innesti, oppure tagliare gli esuberi. La Lazio avrà un bel da fare tra il rinnovo di mister Inzaghi – sempre posticipato – e il piazzamento dei fuori rosa.

IN USCITA – In attesa che Lulic si riprenda il posto di Capitano e torni ad occupare lo slot di Djavan Anderson – nella lista del campionato – gli esclusi sono cinque. Proto, Di Gennaro, Kiyine, Durmisi e Vavro. In particolare, si cercherà di sistemare il difensore slovacco che non si è mai inserito nelle logiche della Lazio, complice anche il numero di infortuni che lo hanno ostacolato nel rendimento e nella continuità. Il giocatore è costato ben 10,5 milioni, la società potrebbe mandarlo in prestito altrove – si era parlato dell’interesse del Bologna, non concretizzato – o sperare di cederlo a titolo definitivo. Il ragazzo vorrebbe trovare un club comunque di livello o provare a rilanciarsi in Danimarca.
Proto, invece, concluderà la sua esperienza a giugno con la fine del contratto. Dal Belgio, però, i tifosi lo richiamano a gran voce e non è da escludere un ritorno in patria già a gennaio. Per tutti gli altri, il ds Tare dovrà darsi da fare per trovare destinazioni gradite.

IN ENTRATA – Nonostante le richieste del popolo biancoceleste, la Lazio non potrà fare una campagna acquisti senza prima cedere. Tra le mura di Formello, sta prendendo sempre più piede la ‘questione Caicedo’: l’ecuadoriano è stato preferito da Muriqi contro il Milan, il quale ha anche mandato in scena una prestazione opaca. Inzaghi considera Felipe un intoccabile, ma il malcontento del giocatore sembra reale. Alla sua corte, inoltre, c’è sempre la Fiorentina – sul punto di cedere Cutrone al Napoli – che per convincere la Lazio potrebbe utilizzare Biraghi come pedina di scambio. L’interesse dei capitolini è anche per Duncan, ma il centrocampista potrebbe diventare un affare di cui parlare in estate, slegata dall’operazione Caicedo.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy
Advertisement