Lazio, Inzaghi: «Risultato non vero, ma dobbiamo fare meglio negli episodi»

lazio inzaghi
© foto Inzaghi

Le parole di Inzaghi al termine di Lazio-Atalanta. Il mister ha commentato il 4-1 inflitto dai bergamaschi sul campo dell’Olimpico

La Lazio perde sul campo dell’Olimpico contro l’Atalanta. Nonostante il risultato impietoso per i padroni di casa, il mister fa filtrare ottimismo. Ecco le parole di Inzaghi a Lazio Style Channel:

«Purtroppo gli episodi non hanno girato dalla parte giusta. Abbiamo preso gol evitabili, ma la squadra ha fatto una buona gara a livello di ritmo, abbiamo tirato in porta 13 volte anche se loro hanno fatto 4 gol. Faremo bene anche quest’anno, ne sono convinto. Errore Immobile? I ragazzi hanno messo grande spirito, il risultato non corrisponde a quanto visto in campo. Quella palla poteva essere il 2-3, ma gli episodi non ci sono stati favorevoli. Arbitro? Purtroppo sono cose che capitano, ci possono essere sviste, ma noi dovevamo mantenere la calma, fare di più e meglio.

La rete di Gosens? Probabilmente ci siamo innervositi, ma dovevamo essere bravi a rimanere in partita, siamo qui a commentare una sconfitta che fa male ma non rispecchia la partita. La squadra è stata in campo e ha dato tutto, evidentemente dobbiamo fare di più. Inter? Sapevamo di questa due partite, recupereremo forze ed energie per prepararla nel migliore dei modi».

Inzaghi in conferenza stampa

«Dopo l’1-0, ch enon sappiamo se sia regolare, ci siamo innervositi perchè eravamo partiti bene. Forse è stata la partita in cui abbiamo fatto meglio, ma leggendo il risultato, dovevamo indirizzar emeglio gli episodi. Abbiamo avuto momenti clamorosi, Immobile avrebbe riaperto la partita. Dovevamo fare meglio, ma la squadra farà bene anche quest’anno. Difesa non all’altezza della scorsa stagione? Probabilmente sì, ma tutta la squadra doveva fare attenzione, il quarto gol si può accettare, gli altri no. Contro determinate squadre non basta quel che abbiamo fatto. Il messaggio qual è? La partita si è vista, la sconfitta in casa fa male ma la prestazione per l’impegno è stato ottimo.

Radu e Correa? La serata non era partita al meglio. I nuovi devono essere inseriti e Correa si è fermato, Radu ha chiesto il cambio e sarà da valutare nei prossimi giorni».

Inzaghi a Sky Sport

«Abbiamo fatto la partita che dovevamo, siamo mancati negli episodi determinanti. Abbiamo commesso molti errori, tra cui il gol del possibile 2-3. Risultato non giusto, dobbiamo analizzare però i nostri errori nelle occasioni dei gol subiti. I numeri del match parlano del loro cinismo e dei nostri errori sotto porta. Credo che faremo bene anche quest’anno.
Errori? Non puoi prendere 4 gol su 5 occasioni concesse, dovevamo difendere meglio di squadra. Campagna acquisti? Ho detto che eravamo in ritardo, la società ha lavorato in tale ottica. Siamo arrivati con un paio di settimane di ritardo. Il calendario ci ha penalizzato sotto questo punto di vista, considerando che affrontiamo Inter dopo l’Atalanta. Contro i nerazzurri mancherà Radu per infortunio. Il direttore ha parlato sul mercato, noi dobbiamo recuperare per il prossimo match, poi avremo la sosta. È la prima volta che perdo cosi nettamente, a fronte dei numeri che hanno caratterizzato la partita».