La moviola di Lazio-Chievo Verona, bene Chiffi sono i biancocelesti a buttarsi via

la moviola
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Chievo Verona affidata a Chiffi della sezione di Padova

La gara Lazio-ChievoVerona, valida per la 33ª giornata di Serie A TIM, sarà diretta dal signor Daniele Chiffi (sez. di Padova). Assistenti: Rocca – Posado IV uomo: Rapuano V.A.R.: Maresca A.V.A.R.: Di Vuolo.

PRIMO TEMPO 

23′ Contatto tra Caicedo e Cesar che atterra il giocatore della Lazio. Chiffi fischia fallo a favore dei biancocelesti.

25′ Silent-check chiesto da Chiffi per la verifica del tocco di mano di Stepinski sul calcio di punizione tirato dal Milinkovic. Tutto regolare e l’arbitro lascia giustamente proseguire il gioco.

34′ Il direttore di gara estrae rosso diretto per Milinkovic-Savic, per fallo di reazione su Stepinski. Lazio quindi costretta a giocare per tutto il resto della gara in dieci uomini.

40′ Primo ammonito del Chievo, a ricevere il cartellino giallo è Depaoli.

45’+2′ Chiffi fischia il termine del primo tempo che termina sul parziale di 0-0.

SECONDO TEMPO – 

48′ Regolare l’azione che porta al vantaggio degli ospiti in rete con Vignato.

50′ Niente da segnalare anche in occasione del raddoppio del Chievo con Hetemaj.

54′ Ammonito per i giallo blu anche Cesar per la trattenuta su Caicedo.

57′ Contatto dubbio in area tra Cesar e Acerbi, Chiffi non ritiene ci siano gli estremi per assegnare calcio di rigore.

67′ La Lazio accorcia le distanze, regolare l’azione che porta al gol di Caicedo.

72′ Terzo giallo per la squadra di Di Carlo, ammonito Dioussè Ed Hadji.

90’+3′ Quarto ammonito del Chievo, questa volta tocca all’autore del gol Hetemaj.

90’+5′ Triplice fischio di Chiffi. Il match termina con la vittoria del Chievo per 1-2 e l’espulsione di Luis Alberto che in modo ironico applaude il direttore di gara.