La coppia Inzaghi-Peruzzi già funziona: tecnico e club manager si completano a vicenda

peruzzi compleanno lazio
© foto S.S. Lazio

Una delle novità fin qui più interessanti dell’estate laziale è la presenza in squadra di Angelo Peruzzi. L’ex portiere è stata la prima figura storica biancoceleste ad entrare nel corpo tecnico, con il ruolo di raccordo tra società e spogliatoio. Come riportato da Il Corriere dello Sport, l’inserimento di Tyson procede a gonfie vele.

 

Soprattutto con mister Simone Inzaghi l’ex portiere ha già raggiunto un buon grado d’intesa: il tecnico è colui che dà indicazioni a gran voce, si sbraccia, mentre Peruzzi è l’uomo dei colloqui individuali, lavora più dietro le quinte. Si può dire che i due abbiano funzioni complementari. L’inizio per Angelone non è stato per niente semplice: appena arrivato ha dovuto gestire il caso Keita, lo ha fatto riportando la calma con il suo carattere pacato ma al tempo stesso deciso . In squadra c’era assolutamente bisogno di uno come lui, in grado di tenere a bada un gruppo giovane e orfano di leader dopo le partenze di Klose, Mauri e Candreva.