Keita, la punizione continua: partenza per Marienfeld ancora a rischio

© foto www.imagephotoagency.it

Resta ancora in bilico la partenza per la Germania di Keita Balde. Come riporta Il Corriere dello Sport, la Lazio partirà venerdi per Marienfeld e l’attaccante senegalese è ancora in punizione dopo il ritardo ad Auronzo e la lite con Lulic. Il giocatore ha chiesto la cessione, ma l’unico offerta arrivata a Lotito è quella del Monaco (18 milioni di euro, ndr), ma il patron biancoceleste ne chiede almeno 30. Se entro la fine del mercato non arriverà una proposta soddisfacente, il giocatore potrebbe restare a Roma e la società potrebbe pensare di risedersi a tavolino per convincere il senegalese a rinnovare il contratto, in scadenza nel 2018. Per il momento si tratta solo di ipotesi e Keita aspetta ancora di conoscere il suo futuro.