Keita: “Giocando dall’inizio posso fare meglio. Ora testa all’Atalanta”

© foto www.imagephotoagency.it

AGGIORNAMENTO ORE 10 – “Pareggio che non ci lascia del tutto soddisfatti perché volevamo la vittoria a tutti costi. Ora bisogna pensare già alla partita di campionato di domenica e poi ancora al ritorno! Grazie a tutti per il supporto che ci avete dato!”. Questo il breve commento che Keita Balde Diao ha rilasciato questa mattina sulla propria pagina Facebook. 

 

Sono felice per la prova ma credo che avremmo potuto vincere. Da domani penseremo al ritorno e alla vittoria.” Esordisce così Keita ai microfoni di Sky Sport subito dopo il match contro lo Sparta Praga. “Meglio a gara in corsa? Dicono così perché ultimamente ho fatto bene entrando dalla panchina, prosegue il senegalese, ma giocando da titolare posso fare meglio. Voglio aiutare la squadra. Pioli ci crede sempre di attaccare lo spazio, l’ho fatto soprattutto nel primo tempo. Ho messo in mezzo anche palle interessanti. Meglio in Europa? Non credo, diamo il massimo ovunque. Pensiamo già all’Atalanta, provando a vincere sempre. Da ora sono tutte finali. Ululati razzisti? Non ho sentito nulla, quando sono in campo penso solo al mio gioco”, conclude il numero 14 biancoceleste.