Italia, Mancini: «Questa sera ci saranno dei cambiamenti. Acerbi? Potrebbe giocare…»

© foto www.imagephotoagency.it

Roberto Mancini ha presentato la partita di questa sera

Roberto Mancini è intervenuto per parlare della partita che andrà in scena questa sera tra la propria squadra e la Finlandia del CT Kanerva. Ecco le parole del tecnico della Nazionale italiana ai microfoni di Rai Sport.

ITALIA-FINLANDIA – «Io penso che quattro-cinque cambi ci saranno di sicuro rispetto all’Armenia. C’è bisogno di gente un po’ più fresca, poi vedremo durante la partita. Manca ancora qualche ora, abbiamo un po’ di tempo per recuperare. Izzo e Acerbi in difesa? Tutto è possibile. Ho a disposizione 22 giocatori. L’unica certezza è che Sensi giocherà al posto di Verratti. In attacco potrei lasciare gli stessi di giovedì o fare qualche cambiamento. Abbiamo affrontato due trasferte molto lunghe, contro gli armeni è stata una partita faticosa e avevamo solo due giorni per poter recuperare. Dobbiamo valutare bene le condizioni fisiche di tutti, perché credo che stasera contro la Finlandia ci sarà da correre. Mi aspetto maggiore attenzione. La coppia Romagnoli-Bonucci non ha convinto? Non è vero, abbiamo concesso solo qualche contropiede di troppo», conclude così l’allenatore di Jesi.