Infermeria, il dott. Rodia: «Milinkovic-Savic e Marchetti recuperati. Biglia dovrebbe farcela…»

Biglia Milan Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Al termine dei test M.A.T. effettuati al centro Isokinetic, il dott. Rodia ha parlato della situazione dell’infermeria: dal recupero di Marchetti a Biglia e Milinkovic-Savic

Dopo i test M.A.T. effettuati al centro Isokinetic di via Flaminia dai giocatori della Lazio (presenti Immobile, de Vrij e Parolo), il medico sociale biancoceleste, dott. Rodia, ha parlato della situazione infermeria; ai microfoni di Lazio Style Radio, il medico ha riferito: «I test di questa mattina servono per prevenire non solo gli infortuni che interessano la parte legamentosa ma anche muscolare, e presto coinvolgeranno anche gli altri giocatori. Pr quanto riguarda Marchetti, ha pienamente recuperato dopo alcune traversie. Strakosha si allena regolarmente dopo il risentimento muscolare di Bologna. Stesso discorso per Patric. Biglia ha subito un grosso trauma contusivo: lo abbiamo sottoposto immediatamente ad accertamenti e a un iter personalizzato. Dopo le ecografie di ieri siamo ottimisti, oggi ha svolto il regolare allenamento, esclusa la partitella. Per lunedì dovrebbe farcela. Milinkovic-Savic ha avuto un trauma distorsivo alla caviglia, ma è recuperato. L’infermeria adesso è vuota».