Infermeria, dott. Bianchini: “Contro Carpi e Fiorentina out Basta, Gentiletti e Marchetti. Miglioramenti per Lulic e Kishna”

© foto www.imagephotoagency.it

Ai microfoni di Lazio Style Radio è intervenuto il medico sociale Roberto Bianchini per il consueto punto sull’infermeria biancoceleste: Konko e Mauricio erano gli unici sui quali avevamo attenzioni particolari, questi giorni si sono allenati regolarmente e saranno a disposizione. Marchetti e Gentiletti invece stanno lavorando per rientrare la settimana prossima, stanno svolgendo del lavoro in piscina e in palestra. La prossima settimana faremo dei controlli per monitorare la loro situazione. Candreva è uscito dalla sindrome influenzale ed è a disposizione del tecnico. Basta? Il serbo sta svolgendo il lavoro riabilitativo per il suo problema all’adduttore che aveva interessato anche la caviglia. Non sarà disponibile per il Carpi e per la Fiorentina, così come Gentiletti e Marchetti”. Si chiude con Lulic e Kishna: “Lulic aveva un controllo oggi pomeriggio, il programma era di togliere quei fili che stavano nel terzo dito, il quarto dito invece sta reagendo abbastanza bene. Se anche lui recupera velocemente con il protocollo preventivato la settimana prossima tornerà a lavorare. Kishna la prossima settimana potrà svolgere del lavoro in campo, il ginocchio è abbastanza ‘asciutto’”.