Infermeria – Contro il Genoa out Candreva e Bisevac, recuperano Radu e Kishna

© foto www.imagephotoagency.it

Di nuovo tutti in campo al Fersini per preparare la partita di sabato sera contro il Genoa, i ragazzi di Pioli devono archiviare velocemente la sconfitta contro il Napoli per concentrarsi da subito sul prossimo match. Ai microfoni di Lazio Style Radio è intervenuto il medico sociale biancoceleste Stefando Salvatori, facendo il punto della situazione sull’infermeria biancocleste: “Bisevac non ha risolto il risentimento muscolare. Sarà assente per la gara di sabato contro il Genoa. Candreva? Il trauma non è stato tale da preoccuparci. Oggi e domani farà lavoro fisioterapico, cercheremo di averlo per giovedì prossimo. Arrivano buone notizie da Biglia, sta andando tutto bene. L’obiettivo è quello di vederlo in campo per la gara d’andata col Galatasaray. E’ in anticipo sui piani che inizialmente avevamo stabilito. Mancano due settimane piene. Se andrà tutto bene valuteremo se ci saranno chanches di anticipare la sua presenza in campo. E’ una possibilità remota al momento. Dopo la partita di Genoa verrà controllato di nuovo. Braafheid oggi ha lavorato con la squadra, la risposta è stata buona. Al momento c’è  la possibilità che possa essere disponibile per sabato. Ne parleremo anche con lui e valuteremo la situazione. Contro il Verona rivdremo sia Radu che Kishna: il recupero del primo procede bene, per Kishna ci siamo quasi, oggi ha fatto un buon lavoro”.