Il vicesindaco Frongia sul ‘Flaminio’: «Sono arrivate concrete ipotesi progettuali»

© foto www.imagephotoagency.it

L’idea di tornare a giocare allo stadio Flaminio stuzzica, e non poco, la fantasia e i ricordi del popolo laziale. In merito all’impianto, adesso in completo stato di abbandono, si è espresso Daniele Frongia, vicesindaco di Roma: «A gennaio inizieremo a lavorare sulle varie e numerose ipotesi progettuali che abbiamo ricevuto per il futuro dello stadio Flaminio, sia da privati che da soggetti istituzionali. Ne sono arrivate decine, di cui molto concrete almeno cinque». Queste le parole pronunciate a margine di un incontro con gli atleti dello Sporting club Marconi, in piazza del Campidoglio. Azzardare a parlare di una rinascita è ancora troppo presto, i tifosi della Lazio però iniziano a sognare la fantastica sorpresa.