Connettiti con noi

News

Il futuro di Milinkovic-Savic e il calciomercato della Lazio

Pubblicato

su

Gli appassionati di calcio sono ormai pronti all’inizio della nuova stagione di Serie A e con la ripartenza delle partite di campionato iniziano poi anche le scommesse sportive, su cui gli appassionati possono beneficiare di un bonus per puntare.

La sessione estiva di calcio mercato sta continuando per tutte le squadre di Serie A, tuttavia ci sono dei giocatori della Lazio il cui futuro è ancora incerto. In particolare, stiamo parlando di calciatori come Luis Alberto, Acerbi e Milinkovic-Savic, tre giocatori che si sono rivelati molto importanti nella rosa di Sarri per la scorsa stagione e che sicuramente potrebbero aver riservato un posto da titolari anche per quest’anno. Tutti e tre potrebbero però lasciare la casa bluceleste, sempre che la società riesca a trovare non solo degli accordi, ma anche dei buoni sostituti per il tecnico. In questo articolo abbiamo quindi deciso di andare a descrivere quelli che potrebbero essere i nuovi movimenti di calcio mercato della Lazio in particolare per quanto riguarda l’uscita possibile di questi due giocatori.

La situazione Milinkovic-Savic e le richieste di Sarri

Milinkovic-Savic per Maurizio Sarri è stato un giocatore molto importante nella scorsa stagione di campionato, per questo il tecnico non è disposto a lasciarlo andare facilmente. Il giocatore ha totalizzato con la maglia della Lazio 47 presenze, coronate da 11 gol e 12 assist se si calcolano sia il campionato che le varie coppe. L’addio sembra però essere imminente, specialmente con l’inizio della stagione di Serie A 2022-2023 e le poche settimane ancora disponibili prima della chiusura del calciomercato. Interessata al giocatore è una squadra di Premier League, nientemeno che il Manchester United, e per Lotito sembra essere pronta un’offerta invitante che tocca i 60 milioni di euro. La cifra è senz’altro pesante e anche se il presidente e Sarri non vorrebbero salutare il campione serbo, la proposta è difficile da rifiutare.

Anche se nulla è ancora certo, il club bluceleste sta già pensando ad un possibile sostituto, che potrebbe arrivare dal Napoli, più precisamente con Piotr Zielinski, giocatore richiesto da Sarri.

Luis Alberto e Acerbi, voci di addio?

Nel caso di Luis Alberto, Lotito non considera questo calciatore come incedibile, infatti ha fissato un prezzo di mercato a 20 milioni di euro per poter pensare ad una sua eventuale partenza. Come sostituto potrebbe arrivare Ilic direttamente dal Verona, anche se nulla è ancora deciso nonostante le voci che lo vedevano già al Siviglia qualche giorno fa. Lo spagnolo però al momento non si trova al centro dei progetti di Sarri e per riguadagnare punti servirà non poco lavoro.

Acerbi resta ancora in attesa di novità dal mercato, che potrebbero arrivare sia dalle principali squadre di Serie A che dalla Premier League. Ora che si trova anche lui ai margini del progetto, la nuova destinazione potrebbe essere la Juventus, l’Inter, che potrebbe aggiudicarselo come sostituto di De Vrij, oppure una squadra di Premier League dato che dall’incontro tra l’agente del giocatore e la dirigenza del club sarebbe trapelata la possibilità di una partenza verso l’Inghilterra.

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.