La giocata del match, Berisha come un leone entra e cambia il match – Video

Marusic Berisha
© foto www.imagephotoagency.it

Entra nel secondo tempo e cambia il match, Valon Berisha si è reso protagonista in Parma – Lazio

Una Lazio a due facce quella che scende in campo al Tardini colorato per una parte di biancoceleste. Una prima frazione di gioco in cui la formazione mandata in campo da Simone Inzaghi non è riuscita a mettere in difficoltà i padroni di casa se non con un tiro di Patric. Nella ripresa tutto cambia quando entra in campo Valon Berisha. Solo cinque minuti per lui giocati in questa stagione, a causa di un lungo infortunio, nel finale contro la Fiorentina ma oggi lo svedese cresciuto in Norvegia ma di nazionalità kosovara ha cambiato il match.

LA GIOCATA – Grinta, fisico, tecnica tutto messo in campo in modo perfetto. La Lazio cambia volto e inizia a rendersi sempre più pericolosa. Berisha ruba palla a centrocampo, corre, lotta e alla fine si procura il rigore decisivo. In area infatti viene atterrato da Ganiolo, Fabbri non ha nessun dubbio e fischia il penalty per la Lazio. Immobile parte dal dischetto, con rabbia, con cattiveria, dal basso verso l’alto mette la palla in rete e batte Sepe. La Lazio vince, ancora dopo la Fiorentina, Berisha finalmente torna ad assaggiare il campo, Immobile si butta alle spalle la Nazionale e pensa solo alla Lazio e segna ancora il suo sesto gol in campionato. La ciliegina sulla torta poi la mette il Tucu Correa, palo-rete e allo scadere raddoppio dei biancocelesti.
La Lazio ha vinto, ha vinto Simone Inzaghi con i suoi cambi risultati decisivi per la sorte del match, hanno vinto i tifosi come sempre accanto alla loro squadra.

Articolo precedente
CorreaLe pagelle di Parma-Lazio: Luis Alberto ancora irriconoscibile, Correa e Berisha le armi in più. Immobile un guerriero
Prossimo articolo
calciomercato Milinkovic lazioParma-Lazio, al Tardini presente un osservatore dello United per Milinkovic