Djordjevic è chiaro: più spazio oppure la cessione. E torna così d’attualità la pista Lapadula…

© foto www.imagephotoagency.it

Più panchina che rettangolo verde sinora per Filip Djordjevic. Il centravanti serbo, è secso in campo appena 170 minuti e nonostante la stima e le parole di elogio che Inzaghi gli ha più volte riservato, reclama più spazio. Chiuso dall’esplosione di Immobile e partito indietro nelle gerarchie anche a causa di una scorsa stagione da dimenticare, chiede ora maggiore continuità altrimenti è pronto a cambiare aria come ha confermato anche la rassegna stampa odierna del Corriere dello Sport. Ecco, allora, che a Gennaio l’attaccante biancoceleste potrebbe già migrare verso altri lidi. Su di lui c’è l’interesse di Lione, Middlesbrough e di alcune squadre tedesche e se dovesse concretizzarsi, la Lazio è pronta a ripiombare su quello che era stato un suo obiettivo estivo: Gianluca Lapadula del Milan. Con i destini di Keita e Djordjevic in bilico, l’attacco aquilotto potrebbe subire già a breve una mini-rivoluzione.