RIVIVI LA DIRETTA: Lazio-Sparta Praga 0-3 (10′ Dockal, 11′ Krejci, 44′ Julis)

© foto www.imagephotoagency.it

90’+3′ Finisce così Lazio 0 – Sparta Praga 3. Si interrompe il percorso della squadra capitolina in Europa League. Sarà sicuramente un dopo partita movimentato. Intanto auguriamo ai nostri lettori una buona serata

 

90′ Ultimi tre minuti di recupero. Il pubblico ospite urla “olè” anche durante il palleggio biancoceleste

 

86′ Biglia prende la responsabilità di calciare una punizione dai 25mt. La forza c’è, la precisione no. Si attende ormai il triplice fischio

 

81′ Termina le sostituzioni anche Scasny: entra Fatai, lascia il campo Krejici

 

76′ Fermata la ripartenza di Matri, giallo per Frydek

 

70′ Lulic si becca il giallo per fallo tattico

 

67′ Piove sul bagnato: l’infortunato Konko fa spazio e Mauricio

 

65′ Ci prova col cuore la Lazio, Candreva vede l’inserimento di Matri. L’ex Milan spizzica di tacco ma non sorprende il numero uno dei gialli

 

59′ Quattro contro quattro in attacco, Keita però non serve i compagni, lascia partire un tiro morbido e centrale. Passano i minuti, sembra una lenta agonia

 

58′ – Doppio cambio per la Lazio: fuori Klose e Mauri, dentro Matri e Felipe Anderson. Per i cechi Konatè prende il posto di Julis

 

57′ Lulic gioca l’uno due con Klose, il tiro è rimpallato dal difensore e finisce in angolo

 

53′ Candreva da fuori, Klose mette il piede per indirizzare la palla sulla sinistra del portiere. La palla finisce fuori

 

52′ Lulic mette in mezzo per Mauri, colpo con la punta. Ancora Bicik evita il gol…

 

46′ L’arbitro fischia l’inizio della ripresa. Seve un miracolo ai biancocelesti

 

Gli ospiti sono già in campo. La Lazio torna in campo con lo stesso undici iniziale

 

SECONDO TEMPO

 

_____________________________________________

 

45′ Termina la prima frazione, che batosta!

 

44′ Terzo gol dei cechi, questa volta di ginocchio colpisce Julis. Servono 4 gol alla Lazio per passare il turno

 

41′ Biglia batte una punizione dalla trequarti. Bisevac colpisce di testa, niente paura per i tifosi ospiti

 

33′ Sparta che manovra ancora sulla corsia di destra e Dockal che ha ancora l’oppurità di tirare. Marchetti si salva perchè è centrale

 

31′ Ormai è un assedio: Candreva calcia da fuori, Bicik manda in angolo

 

26′ Klose manda in porta Candreva, palla in mezzo per la corrente Keita che non ci arriva. Mauri in rifornimento piazza col sinistro, miracolo del portiere

 

24′ Julis si invola, ci mette una pezza Bisevac

 

18′ Candreva crossa sul primo palo dove si fa trovare pronto Parolo. Il centrocampista della Nazionale riesce a deviare ma non trova lo specchio

 

13′ La squadra capitolina prova a reagire. Klose mette in ansia la difesa, Brabec rischia l’autogol

 

11′ Incredibile arriva anche lo 0-2 sempre con un’azione sulla fascia destra. Krejci di precisione infila Marchetti sul secondo palo

 

10′ SPARTA PRAGA IN VANTAGGIO, la difesa della Lazio non riesce a liberarsi della sfera che resta al limite dell’area. Dockal ne approfitta e batte Marchetti con un bolide nel sette

 

7′ Biglia prova un tiro di esterno destro da posizione defilata ma la palla finisce sull’esterno della rete

 

1′ Subito pericoloso Candreva che in area ruba palla a Costa, conclude ma trova il corpo del portiere Bicik

 

1′ PARTITI!!! La Lazio, in maglia nera, muoverà il primo pallone! Sparta in maglia gialla e pantaloncini rossi

 

Le squadre sono entrate in campo, l’attesa è agli sgoccioli mentre proporzionalmente sale l’ansia. Mancano ormai pochi minuti all’inizio della gara

 

PRIMO TEMPO

 

_____________________________________________

 

TABELLINO DEL MATCH

 

LAZIO (4-2-3-1) – Marchetti; Konko (Dal 67′ Mauricio), Bisevac, Hoedt, Lulic; Biglia, Parolo; Candreva, Mauri (Dal 58′ Matri), Keita; Klose (Dal 58′ Felipe Anderson). All. Pioli. A disp. Berisha, Gentiletti, Cataldi, Onazi

 

SPARTA PRAGA (4-3-2-1) – Bicik; Costa, Brabec, Holek, Zahustel; Frydek, Maracek, Vacha (Dal 71′ Matejovsky); Dockal, Krejci (Dall’80’ Kejci); Julis (Dal 58′ Konatè). All. Scasny. A disp. Jiracek, Lafata, Miller, Mazuch, Nhamoinesu, Fatai.

 

ARBITRO: Buquet (Francia)
ASSISTENTI: Gringore e Debart
IV UOMO: Stien
ADDIZIONALI: Chapron e Rainville

 

Marcatori: 10′ Dockal, 11′ Krejci, 44′ Julis
Ammoniti: 70′ Lulic, 76′ Frydek
Espulsi:

 

Buonasera amiche e amici di Lazionews24, siamo finalmente giunti al momento del verdetto. Arrivati a questo punto la Lazio si gioca la partita più importante della stagione. Allo stadio Olimpico di Roma è ospite lo Sparta Praga, leggermente sfavorito dall’1-1 dell’andata in Repubblica Ceca. Il match vale l’accesso ai quarti di finale di Europa League, ampie sono le possibilità di trovare squadre di spessore, quindi avversario e situazione stasera non sono da sottovalutare, sbagliare è un reato. Alle 19 il fischio d’inizio, segui con noi la diretta scritta della gara!