De Vrij: «Contentissimo di essere tornato, ora mi sento bene. Inzaghi? Mi sembra molto bravo»

© foto www.imagephotoagency.it

Stefan de Vrij, tornato ad allenarsi a Formello insieme ai suoi compagni, al termine della seduta è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel. “Mi sento molto bene – ha detto l’olandese -. Sono contentissimo di essere tornato. L’infortunio? Ho accettato subito la situazione, in questi casi inizialmente si può essere tristi ma per stare bene ho voluto guardare al futuro. Ho lavorato tanto per essere qui oggi”.

 

Al rientro in gruppo c’è stata grande gioia nel rivedere Stefan: “Mi è piaciuta molto l’accoglienza che mi hanno riservato i miei compagni, non potevo aspettarmi di più e sono molto contento di stare con la squadra in campo e di allenarmi. Non sono stato contento di aver ritrovato solo gli olandesi, siamo una squadra e siamo tutti insieme. Sono molto contento di stare con loro di nuovo. Adesso prima finiamo la stagione al meglio e poi penseremo alla prossima”.

Riguardo al nuovo tecnico il difensore ha detto: “Inzaghi mi sembra molto bravo sia tatticamente che come persona, ho voglia di lavorare con lui. Sono contento di essere tornato qui a Roma, non vedo l’ora di vedere i nostri tifosi”.