Coppa America – Argentina, Biglia torna titolare in finale. Fernandez: «Adesso tocca a lui»

© foto www.imagephotoagency.it

AGGIORNAMENTO DEL 23/0RE 14:40 – Dopo la finale dello scorso anno, a contendersi la Copa America saranno ancora Cile e Argentina. L’Albiceleste per l’occasione dovrà fare a meno di Lavezzi a causa della frattura del gomito e di Augusto Fernandez, che è alle prese con uno stiramento di primo grado. In sostituzione del giocatore dell’Atletico ci sarà Lucas Biglia, che si riprende il posto da titolare nella partita più importante. Ai microfoni di Olè, Fernandez spende parole di elogio proprio per il capitano della Lazio:«Mi è dispiaciuto per l’infortunio di Lucas, è un grande compagno, ma mi è stata data una possibilità e ho cercato di rispondere al meglio. Adesso toccherà lui. Io lo sosterrò perché, diventando grandi si capisce che ciò che è importante è il gruppo.» 

L’Argentina è la prima finalista della Coppa America 2016. Ieri la squadra del Tata Martino ha battuto senza problemi gli Stati Uniti con un secco 4-0. In rete Lavezzi, Messi con una punizione magistrale e Higuian che firma la sua personale doppietta. Per Lucas Biglia solamente uno scampolo di partita, l’argentino è infatti sceso in campo nell’ultima mezz’ora prendendo il posto di Fernandez. Adesso l’Albiceleste dovrà attendere il verdetto di questa sera tra Colombia e Cile per capire chi sarà la sua avversaria in finale.