Chievo Verona-Lazio 1-1, pagelle e tabellino

Lazio Eintracht
© foto www.imagephotoagency.it

Chievo Verona-Lazio, Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Chievo Verona-Lazio 1-1 I biancocelesti pareggiano col Chievo allo stadio ‘Marcantonio Bentegodi’ di Verona nella gara valida per il 14° turno di Serie A. Dopo un primo tempo anonimo in cui la squadra di Inzaghi aveva subito la rete di Pellissier, nella ripresa i biancocelesti trovano maggior convinzione e il pareggio con Immobile a metà frazione. Lazio anche sfortunata quando lo stesso Immobile vede finire sul palo un tiro in diagonale che poteva valere il 2 a 1. La formazione biancoceleste entra troppo tardi in partita e paga i primi, poco lucidi 45 minuti dovendosi accontentare di un pareggio in casa dell’ultima in classifica. La squadra di Inzaghi staziona adesso al quinto posto in classifica (24 punti) venendo scavalcata dal Milan (25) in quarta posizione. Per la Lazio, dopo le gare con Sassuolo e Milan, si tratta del terzo pareggio consecutivo in campionato. Per uscire dall’impasse e ritrovare una brillantezza anche oggi vista solo a tratti, la prossima occasione è in programma sabato prossimo: all’Olimpico arriva la Sampdoria di Marco Giampaolo.

Chievo Verona-Lazio 1-1: pagelle e tabellino

MARCATORI: 25′ Pellissier, 66′ Immobile

CHIEVO VERONA (4-3-1-2): Sorrentino 6; Depaoli 6, Bani 6, Rossettini 6,5, Barba 6; Obi 6 (74′ Kiyine 6), Radovanovic 6, Hetemaj 6; Birsa 6,5 (71′ Djordjevic 5,5); Pellissier 7, Meggiorini 5,5 (60′ Cacciatore 5,5). A disposizione: Semper, Caprile, Tanasijevic, Kiyine, Rigoni, Cesar, Burruchaga, Cacciatore, Giaccherini, Leris, Djordjevic, Stepinski. Allenatore: Domenico Di Carlo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha 5,5; Wallace 6, Acerbi 6,5, Radu 5,5 (46′ Caicedo 6); Marusic 5 (55′ Patric 5,5), Parolo 6, Badelj 6,5 (82′ Berisha s.v.), Milinkovic 5, Lulic 6; Correa 6,5, Immobile 6,5. A disposizione: Proto, Bastos, Caceres, Luiz Felipe, Lukaku, Patric, Durmisi, Cataldi, Murgia, Berisha, Caicedo, Rossi. Allenatore: Simone Inzaghi.

ARBITRO: Fabio Maresca (sez. Napoli)

NOTE: Ammoniti Depaoli, Radu, Radovanovic, Rossettini, Correa, Cacciatore

Chievo Verona-Lazio: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Lazio molto più in palla e partita che riprende vivace rispetto al primo tempo. Al 9′ Immobile trova pronto Sorrentino, poi, al 21′, lo stesso attaccante trova la rete del pari dopo una bella combinazione con Correa. Biancocelesti alla ricerca del vantaggio e vicini al gol ancora con Immobile che al 31′ colpisce il palo con un tiro in diagonale. Lazio all’assalto e Chievo di rimessa fino alla fine, ma nessuno riesce a portare a casa l’intera posta.

45’+5′ Triplice fischio al ‘Bentegodi’: Chievo e Lazio pareggiano 1-1.

45’+5′ Ammonito Cacciatore

45’+5′ Pellissier conclude da posizione angolata: Strakosha para senza problemi

45’+4′ Ammonito Correa per gioco scorretto

Decretati 5 minuti di recupero

45′ Chievo pericoloso: affondo di Kiyine e salvataggio di Patric sul tocco a rete di Pellissier

40′ Lazio ancora in avanti: Correa va al tiro a giro dai 20 metri, pallone fuori

37′ Ultima sostituzione per Inzaghi: Berisha entra in campo al posto di Badelj

35′ Conclusione potente di Badelj dai 20 metri, palla che finisce a lato

31′ Immobile salta Bani e conclude in diagonale: palla sul palo!

29′ Ultima sostituzione nei clivensi: esce Obi, entra Kiyine

26′ Secondo cambio nel Chievo: esce Birsa ed entra l’ex Djordjevic

25′ Palla di Caicedo per Immobile e tiro del numero 17 biancoceleste che finisce alto

21′ IL PAREGGIO DELLA LAZIO! COMBINAZIONE TRA CORREA E IMMOBILE E CONCLUSIONE VINCENTE DI QUEST’ULTIMO CHE SI INSACCA A FIL DI PALO. 1-1

18′ Su una respinta di Sorrentino, tiro di Lulic da buona posizione: Bani chiude col corpo

16′ Su punizione calciata da Correa dalla destra, palla in area a Milinkovic e tiro fuori misura del serbo

15′ Primo cambio nel Chievo: esce Meggiorini, entra Cacciatore

15′ Ammonito Rossettini, falloso su Correa

10′ Secondo cambio nella Lazio: esce Marusic, entra Patric

9′ Lazio pericolosa. Correa salta Bani e serve Immobile che va al tiro ravvicinato: Sorrentino è bravo nella parata

7′ Gioco fermo da un paio di minuti per un colpo ricevuto da Meggiorini

6′ Ammonito Radovanovic per proteste

5′ Partita che è ripresa vivace con le due squadre più lunghe e propositive

1′ Inizia il secondo tempo della gara. Lazio in campo con Caicedo al posto di Radu


SINTESI PRIMO TEMPO – Partita che tarda a sbloccarsi, con le due squadre poco propositive nella prima parte di gioco. Al 25′ il Chievo passa in vantaggio a conclusione di un bel contropiede: Pellissier sfrutta un bel lancio di Birsa e batte Strakosha da buona posizione. La Lazio prova a reagire e porta l’unico vero pericolo algli avversari con Parolo al 36′ (conclusione alta di poco).

45’+1′ Finisce il primo tempo di Chievo-Lazio: gialloblù in vantaggio per 1-0 grazie alla rete messa a segno da Pellissier al 25′.

43′ Attacco della Lazio: Immobile conclude dal limite, pallone fuori misura

38′ Cross di Badelj e pallone a centro area per Milinkovic: la girata del serbo è debole, Sorrentino para

36′ Parolo difende un pallone al limite dell’area e conclude: palla alta di poco

34′ Lazio pericolosa: cross di Parolo dalla destra, Correa colpisce di testa non inquadrando lo specchio della porta

29′ Ammonito Radu, falloso su Birsa

27′ Meggiorini va al tiro da fuori area, pallone a lato

25′ CHIEVO IN VANTAGGIO. CONTROPIEDE DEI CLIVENSI E LANCIO IN VERTICALE DI BIRSA PER PELLISSIER CHE BATTE STRAKOSHA CON UN TIRO POTENTE E PRECISO. 1-0

22′ Ammonito Depaoli, falloso su Correa

19′ Primo calcio d’angolo per il Chievo, maturato su un’azione insistita dei gialloblù

17′ Badelj va al tiro dai 30 metri, Sorrentino blocca in due tempi

10′ Bella azione della Lazio con Lulic che lancia in verticale Milinkovic: il serbo va al cross basso, Sorrentino blocca la sfera

1′ Chievo in avanti: controllo di petto di Obi e palla nell’area piccola per Pellissier che anticipa Strakosha: conclusione alta

1′ I biancocelesti guadagnano il primo calcio d’angolo della gara su una pressione alta di Milinkovic

1′ La partita è iniziata! Calcio d’avvio della Lazio

Squadre in campo al ‘Bentegodi’, tra poco l’inizio di Chievo-Lazio!

Chievo Verona-Lazio: le formazioni ufficiali, Correa titolare

CHIEVO VERONA (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Rossettini, Barba; Obi, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pellissier, Meggiorini.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Milinkovic, Lulic; Correa, Immobile.

Chievo Verona-Lazio: le probabili formazioni

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Rossettini, Barba; Obi, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Stepinski, Meggiorini. A disp.: Caprile, Semper, Giacchierini, Burruchaga, Depaoli, Tanasijevic, Cesar, Kiyine, Rigoni, Djordjevic, Leris, Pellissier. All.: Di Carlo

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Milinkovic, Lulic; Caicedo, Immobile. A disp.: Proto, Luiz Felipe, Bastos, Caceres, Patric, Lukaku, Cataldi, Durmisi, Murgia, Berisha, Correa, Rossi. All.: Inzaghi

Chievo Verona-Lazio: i precedenti del match

Sono 16 i precedenti in Serie A tra Chievo e Lazio al Bentegodi ed il bilancio premia nettamente i biancocelesti con 9 vittorie, 5 pareggi e soltanto 2 vittorie del Chievo. Il debutto assoluto di questo match avvenne nel 2001/02: il 19 dicembre 2001, alla 6^ giornata il Chievo s’impose 3-1 in rimonta: Claudio Lopez al 7′ per la Lazio, e poi per i veneti: Marazzina 46′, e Corini con un doppietta al 77′ e all’88′ su rigore. Da allora i “mussi volanti” non vinsero più, fino a quando nella stagione 2015/16 (30 agosto 2015, alla 2^ giornata), asfaltarono le “aquile” per 4-0 (12′ pt Meggiorini, 30′ pt Paloschi, 45′ pt Birsa, 23′ st Paloschi). Dando uno sguardo ai match più recenti, l’11 settembre 2016, la gara si è conclusa in parità: 1-1, 51’ Gamberini (Ch) e 65’ De Vrij (La); mentre la scorsa stagione (27-08-2017), alla 2° giornata, 9° successo biancoceleste per 1-2. Ad Immobile all’11’, ha risposto Pucciarelli per il Chievo. Infine, in chiusura, gol vittoria ospite firmato da Milinkovic-Savic all’88. Dando uno sguardo ai gol fatti, la Lazio è in vantaggio 22 a 15.

Chievo Verona-Lazio: l’arbitro del match

La 14ª giornata di Serie A TIM Chievo Verona-Lazio, in programma domenica 2 dicembre alle ore 18:00 allo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona, sarà diretta dal signor Fabio Maresca (sez. di Napoli)Assistenti: Ranghetti-Pagliardini IV Uomo: Rapuano V.A.R.: Aureliano A.V.A.R.: Bindoni. 

Chievo Verona-Lazio streaming: dove vederla in Tv

Dopo la brutta sconfitta contro l’Apollon, è il momento per la Lazio di rituffarsi in campionato, dove dovrà vedersela con il Chievo di Di Carlo. I gialloblù sono ultimi in classifica con un punto, dopo aver cancellato la penalizzazione iniziale di tre punti inflitta per lo scandalo plusvalenze fittizie. I capitolini, dopo il pareggio ottenuto contro il Milan, sono invece quarti con 23 punti (7 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte). La partita, per tutti coloro che non saranno al Bentegodi, sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (202 del satellite, 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del satellite). La gara, come di consueto, sarà visibile anche in streaming su pc, tablet e smartphone attraverso la piattaforma Sky Go.

Articolo precedente
chievo-lazio radovanovicChievo-Lazio, Radovanovic: «Sfrutteremo il nostro momento positivo»
Prossimo articolo
marescaLa moviola di Chievo-Lazio: tutto facile per Maresca