Calciomercato Lazio, assalto a Vavro: giorni decisivi

vavro
© foto @Copenaghen

Denis Vavro è il primo nome per la difesa. La Lazio ha offerto 10 milioni per il giocatore del Copenaghen, i danesi ne chiedono 12

È il primo nome per la difesa. La Lazio è pronta all’assalto di Denis Vavro. Il giocatore del Copenaghen, classe 1996, è il candidato più forte per un posto accanto ad Acerbi. Tare lo segue con attenzione e sarebe pronto a battere la concorrenza di Sampdoria, Roma ed Atalanta: 12 i milioni chiesti dai danesi, 10 quelli proposti dal club biancoceleste. Si cerca l’intesa, e – come sottolinea il Corriere dello Sport – i prossimi giorni saranno decisivi per l’operazione. Inoltre il ragazzo – che sogna di giocare in Serie A – è lusingato dall’interesse dei capitolini e l’indizio è tutto social.
Per il reparto arretrato, Vavro non sarà l’unico acquisto: con Radu verso l’addio, la Lazio sta cercando anche un difensore mancino.