Lazio, Radu a rischio esclusione anche per il ritiro

© foto www.imagephotoagency.it

La storia tra la Lazio e Radu è davvero al capolinea. Il giocatore rischia di rimanere fuori dall’elenco dei partenti per il ritiro

Una situazione dai risvolti inaspettati. Una storia dal finale amaro, quella tra Radu e la Lazio. Il messaggio è stato chiaro: per il difensore non c’è più spazio. La società sta disegnando il futuro della squadra e, per rinnovare la rosa, servono dei tagli drastici. Il giocatore vuole solo il bene del club con l’Aquila, accettando così la scelta della dirigenza di liberarlo, nonostante il rinnovo siglato a novembre fino al 2021. Se però non dovesse trovare una destinazione, prima della partenza per il ritiro di Auronzo di Cadore – come si apprende dal Corriere dello Sport – potrebbe rimanere fuori dall’elenco dei partenti e fuori rosa.

FUTURO – Lo spirito carismatico e l’animo da trascinatore hanno fatto di Radu un uomo mercato. Il Napoli e il Parma stanno seguendo con attenzione gli sviluppi della vicenda, ma la possibilità di ritrovarsi a giocare contro la Lazio sarebbe davvero troppo dolorosa per il calciatore. Ecco allora che la pista Dinamo Bucarest – club in cui ha mosso i primi passi – sembrerebbe la più semplice.