Bologna, Donadoni: “Rimonta non solo un nostro demerito. La Lazio ha un grande potenziale”

© foto www.imagephotoagency.it

Un pari che lascia l’amaro in bocca, non solo per la Lazio. Ai microfoni di Mediaset Premium si esprime così il tecnico del Bologna, Roberto Donadoni: “Non abbiamo sprecato nulla, ma di fronte c’era un grande avversario. Il rigore subito e l’espulsione ci hanno messo difficoltà. La Lazio poi ha spinto e creato tanto in cerca della vittoria. In occasione del secondo gol abbiamo commesso degli errori tecnici, ma i miei ragazzi hanno dato tutto. Questo pareggio deve dare un valore in più, ala Lazio ha un grande potenziale. Non ci sono solo i nostri demeriti ma anche i loro meriti!“.


Il mister del Bologna è intervenuto anche ai microfoni di Sky Sport: “È stata una partita dai due volti, condizionata da situazioni che non siamo riusciti a gestire, il rigore e poi l’espulsione abbiamo subito le due situazioni di gol in momenti in cui potevamo fare di più ma i ragazzi hanno dato tutto, mi piace pensare al bicchiere mezzo pieno, siamo partiti meglio del girone d’andata. Sapevamo che la Lazio era un avversario difficile”.