Adriano-Lazio, nuovo colpo di scena. Ecco le intenzioni del Barcellona

© foto www.imagephotoagency.it

AGGIORNAMENTO ORE 17.30 – Nonostante le ultime voci riguardanti le visite mediche di Adriano con la Lazio, il Barcellona pare non intenzionato a cedere gratuitamente il proprio calciatore. Secondo il quotidiano sportivo spagnolo Marca, il club biancoceleste non farà alcun incontro con il terzino senza aver presentato prima un’offerta economica ufficiale alla società bluagrana. Il brasiliano ha un contratto di 5 milioni di euro che lo lega alla Catalunya fino al giugno 2017, dettaglio che porterebbe la Lazio a defilarsi dalla trattativa.

 

AGGIORNAMENTO 08/06 ORE 00:49 – Adriano si può considerare un giocatore della Lazio, ma – come riporta Sky Sport – le visite mediche dell’ex Barcellona, previste inizialmente per domani, sono slittate, ci sono ancora da sistemare alcuni dettagli burocratici.


AGGIORNAMENTO DEL 7/06 ORE 12:15 –
 E’ tutto fatto tra la Lazio ed Adriano. Il terzino brasiliano arriverà domani nella Capitale per svolgere le visite mediche di rito. Secondo il portale spagnolo Sport, Tare e Calveri sarebbero volati di nuovo a Barcellona, dove avrebbero limato gli ultimi dettagli con l’entoruage del calciatore. Gli stessi agenti prima di incontrare i dirigenti biancocelesti si sono recati nella sede del club catalano, dove sono riusciti ad ottenere lo svincolo a parametro 0 del loro assistito.
Tutto fatto quindi, Adriano è pronto ad abbracciare la sua nuova squadra.

AGGIORNAMENTO ORE 22.11 – La fumata bianca è ad un passo. Come riporta Il Messaggero.it, domani Adriano dovrebbe sbarcare a Roma, poi mercoledì mattina il brasiliano si sottoporrà alle visite mediche di rito. L’ormai ex Barca sarà il primo colpo della Lazio. 

Sarà Adriano il primo colpo del mercato estivo biancoceleste. Come riporta Il Corriere dello Sport, nelle prossime 48 ore il terzino brasiliano dovrebbe sbarcare a Roma per sottoporsi alle visite mediche di rito e iniziare ufficialmente la sua avventura nella Capitale. Ci sono da limare solo gli ultimi dettagli: ballano ancora un paio di milioni legati alle commissioni. L’unica incognita sono le condizioni fisiche del giocatore. Nell’ultima stagione ha accusato diversi guai muscolari, ma da Barcellona garantiscono che ora non ci sono più problemi. Lotito e Tare credono molto nel giocatore e anche un piccolo sacrificio hanno battuto la concorrenza di Roma e Milan.