Connettiti con noi

News

10 cose che non tutti sanno di Pelè – VIDEO

Pubblicato

su

Dieci cose che non tutti sanno sulla Perla Nera, O’Rei, Pelé. Un calciatore che come forse nessuno è diventato un sinonimo del football nel mondo

Pelé è stato il numero 10 che ha fatto sognare le persone in ogni dove, non solo i brasiliani. Di lui si è raccontato tutto. Ecco 10 cose, in omaggio al suo numero, che non (forse) non tutti sanno.

1) Quando al Mondiale del 1978 Paolo Rossi gioca in Italia-Francia sa che c’è Pelé sugli spalti a guardarlo. Lui fa gol e O’Rey certifica: «É il giocatore migliore del mondo».

2) Alla richiesta se fosse più grande Maradona o Pelé, Gianni Agnelli ha risposto: «Il più grande è stato Pelé».

3) Sono stati tanti i giocatori soprannominati “Pelé bianco”. Così veniva definito Pietro Anastasi da uno striscione sugli spalti del Comunale. Pure Gianfranco Zigoni, stella del Verona, ha dichiarato: «Da bambino mi chiamavano il Pelè bianco. Ma lui ha fatto 1200 gol, io un centinaio». Il Pelé bianco più famoso è stato Zico, campione brasiliano degli anni ’80 che abbiamo visto anche in Italia con la maglia dell’Udinese.

4) C’è stato anche un Pelé rossoGary Doherty, difensore del Tottenham all’inizio del millennio. Eterna promessa del calcio inglese, il paragone con uno dei più grandi giocatori di sempre è stato un modo crudele per prenderlo in giro.

5) Anche in altri sport è stato accostato il suo nome ai fuoriclasse. Il motociclista Lorenzo definì il rivale Valentino Rossi «come Pelé».

CONTINUA GUARDANDO IL VIDEO

Advertisement

Facebook

Advertisement

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.