Zaccheroni: «Ripresa forzata: ripartire dopo 70 giorni di inattività è follia»

© foto www.imagephotoagency.it

Alberto Zaccheroni, intervenuto ai microfoni del Corriere della Sera, ha detto la sua sulla ripresa della Serie A

L’allenatore Alberto Zaccheroni ha commentato ai microfoni del Corriere della Sera, la possibile ripartenza del campionato italiano. Ecco le sue parole:

«Riprendere dopo 70 giorni di sostanziale inattività è una follia. D’altra parte, non avverrebbe se non fosse dettata da esigenze economiche o dalla necessità di stabilire promozioni e retrocessioni. È una situazione forzata, anche la fase di preparazione è falsata».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy