Var, Rizzoli: «A breve possibilità di vedere le immagini sui maxischermi»

var rizzoli
© foto www.imagephotoagency.it

Var, le ultime novità che verranno introdotte

E’ ormai la seconda stagione questa in cui il campionato di Serie A si avvale del Var come mezzo tecnologico per ridurre al minimo gli errori arbitrali durante i match. Nicola Rizzoli, l’ex arbitro al Festival dello Sport ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito annunciando anche le imminenti novità che verranno inserite: «ll ruolo dell’arbitro è diventato quello di fare il regista. Questo è un processo che non lede la figura dell’arbitro. Quanti di loro non hanno commesso gravi errori nel corso della propria carriera? Non bisogna avere paura, ma crescere nell’uso di questa tecnologia. A casa la gente vede esattamente quello che vede l’arbitro in campo. Ci sarà la possibilità a breve, previa richiesta del club che gioca in casa, di poter mandare in diretta le immagini sui maxischermi, ma solo dopo che l’arbitro prende la decisione. Ovviamente si cerca di evitare che il direttore di gara possa subire l’influenza del pubblico presente».

Articolo precedente
romaCalciomercato, è sempre derby: la Roma su un obiettivo biancoceleste
Prossimo articolo
minalaMinala, l’agente: «Vi spiego perchè è rimasto alla Lazio…»