Ufficiale – Uefa: quattro italiane in Champions dalla stagione 2018/2019

uefa champions
© foto www.imagephotoagency.it

Dalla stagione 2018/2019 l’Italia tornerà ad avere quattro squadra in Champions League. La conferma arriva direttamente dalla Uefa. Ecco il comunicato ufficiale:

Le associazioni posizioni nel 2018/19 UEFA Champions League e lista di accesso della UEFA Europa League sono determinate sulla base delle associazioni coefficienti stabiliti al traguardo della campagna 2016/17, sulla base dei coefficienti delle associazioni delle stagioni 2012 / 13 al 2016/17. Sotto le liste di accesso, modificate per le competizioni per club europei rinnovata dal 2018, le prime quattro nazioni nella classifica di associazione riceveranno ciascuno quattro posti garantiti nella fase a gironi di UEFA Champions League, mentre i paesi al quinto posto e sei guadagno di due posti letto in gruppo più una macchia di qualificazione per il club finendo terzo. La Spagna , la Germania , l’Inghilterra e l’Italia si confermano i primi quattro associazioni a prescindere di ciò che accade nei quarti di finale e al di là delle due competizioni per club. E nonostante finendo la scorsa stagione al quinto posto, il Portogallo sono caduti fuori dai primi sei e con tutti i loro club ora fuori l’Europa non sarà in grado di superare la Francia o la Russia (tra i primi sei per la prima volta dal 2010). Le nazioni dal settimo al decimo riceveranno tutti una cuccetta gruppo automatico ed un punto qualificante, e il Portogallo , Ucraina , Belgio e Turchia attualmente detengono tali posititions. La Repubblica Ceca e Svizzera , in 11 e 12, avrebbero visto i loro campioni entrano nei play-off e anche partecipare alla top ten ad essere certi di almeno uno slot a gironi di UEFA Europa League. Nella classifica del club, i calcoli per i quali cambieranno nel 2018, ma per la determinazione teste di serie della prossima stagione rimarrà la stessa, il Real Madrid mantiene un comodo vantaggio in alto sopra Bayern München di più di dieci punti, con Barcellona , Atlético Madrid e la Juventus anche in i primi cinque. Aumenti notevoli includono Monaco fino a 32 ° (da 58 ° alla fine della scorsa stagione) e Leicester City in modo efficace una nuova voce nel 56 °. Per riferimento: la lista di accesso che verrà utilizzato per l’assegnazione alle competizioni di club 2017/18 si basa sulla classifica dei coefficienti delle associazione di club, alla fine del 2015/16 (tenendo conto anche del 2011/12, 2012/13, stagione 2013 / 14 e 2014/15). Le classifiche tra cui 2016/17 risultati saranno utilizzati per decidere le allocazioni in 2018/19. Teste di serie per le gare della nazionale UEFA sono decise dalla UEFA Nazionale Coefficiente Classifica : la versione più recente è stato rilasciato il 14 novembre e verrà poi utilizzato per inizializzare il Campionato europeo di calcio 2020 qualificazioni.