Tare: “Episodi sfavorevoli… Cavanda? Abbiamo fatto le nostre scelte”

© foto www.imagephotoagency.it

Igli Tare, dirigente della Lazio, ha parlato a Sky Sport dopo la sconfitta a San Siro contro il Milan per tre a zero. Ecco le parole dell’albanese: “Facciamo i complimenti al Milan che è la squadra da battere, però oggi voglio rivedere la moviola e gli episodi, partendo dall’occasione salvata da Biava sulla linea, condizionata da un fuorigioco netto. Sul gol dell’uno a zero c’è un fallo netto su Pereirinha, il Faraone fa fallo sul portoghese, prende prima la gamba e poi il pallone. Difendiamo i nostri diritti, oggi come a Firenze subiamo episodi strani ed errori in partite chiave per lo sviluppo della nostra stagione. Fa male perdere così, gli episodi in questo modo sono negativi. Pereirinha è un terzino destro, non voglio sentire dire altro. Cavanda? Ci sono state delle scelte, trattiamo bene tutti i nostri elementi, noi dirigenti lavoriamo per il successo dei biancoazzurri, ci sono alcune cose che hanno più valore di un giocatore”.

Il direttore sportivo laziale ha rilasciato anche delle dichiarazioni a Premium dove ribadisce gli errori arbitrali: “Impossibile far passare 3 minuti prima di prendere una decisione del genere. In una partita del genere, nonostante tutti possano sbagliare, era importante che non commettere errori. Abbiamo infortunati come Klose, Konko e Mauri e nonostante questo la Lazio è lì. Lotterà per questo obiettivo giocando undici finali. Inoltre giovedì cercheremo di dare il massimo in Europa League, dove rappresentiamo il calcio italiano”.

Articolo precedente
Petkovic deluso: “Sull’uno a zero c’è fallo di El Shaarawy…”
Prossimo articolo
L’esordiente Zaccardo: “Era importante scavalcare la Lazio”