Serie A, Verona show: rimonta sulla Juventus. Occasione per Lazio e Inter

© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, finisce 2-1 il match fra Hellas Verona e Juventus valido per la ventitreesima giornata di campionato

Incredibile al Bentegodi: il Verona batte in rimonta la Juventus di Sarri. Dopo un primo tempo a reti bianche, il secondo tempo regala emozioni ai tifosi delle squadre e non solo. Lo 0-1 bianconero è firmato dal solito Cristiano Ronaldo al 65′ ma non basta: i gialloblu, spinti da uno stadio colmo dei suoi tifosi, spingono al massimo e trovano il gol del pareggio con Borini al 76′. La rimonta viene realizzata da Pazzini: ancora una volta, il numero 11 ci mette lo zampino e segna il gol del 2-1 dopo aver realizzato il calcio di rigore concesso ai gialloblu dopo un colpo di mano di Bonucci. All’86’ cade giù lo stadio che incredulo esulta per una vittoria clamorosa. In chiave classifica il Verona raggiunge quota 34 punti, a  5 lunghezze dalla Roma che è attualmente sesta. Si chiude così una settimana favolosa per la squadra di Juric che ha raccolto ben 5 punti nei match contro il Milan, Lazio e Juventus. I bianconeri rimangono a 54 punti e si apre un nuovo scenario in tema scudetto: Lazio e Inter hanno l’occasione di agganciare la squadra di Sarri nelle sfide dei biancocelesti contro il Parma e nel derby nerazzurro contro il Milan. Una corsa da seguire passo dopo passo, fino all’ultima partita.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy