Serie A, Sconcerti: «Ricominciare ha senso solo per la lotta Scudetto»

sconcerti
© foto Immobile

Il giornalista sportivo ed opinionista televisivo ha espresso il suo parere sulla possibile conclusione della Serie A

La Serie A è ancora bloccata e non si sa che fine potrebbe avere: tornare in campo o congelare la classifica e pensare al prossimo anno.

Mario Sconcerti ha espresso il suo parere su TMW: «Lotito ha paragonato gli allenamenti alle fabbriche? Il paragone ci sta. Ma a me personalmente, perché qui non ci sono verità assolute, non piace dove Lotito vuole andare a parare. Se mi vuole dire che da fine aprile possiamo giocare a pallone, a me non piace: il calcio va giocato con allegria e umanità, altrimenti mi viene offerto un calcio contraffatto, chiuso, con remore. Addirittura si parla di far giocare tutte le partite a Roma, ma io di un campionato così non so che farmene. Non ho modo di ricominciare così, si riparte quando cambia tutto. Con squadre ed entusiasmi nuovi. Se devo fare tutto ciò per difendere il vecchio, un campionato stra-usato che ha senso per Lazio e Juve e basta, francamente, ne faccio volentieri a meno».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy