La Serie A ricorda Morosini a sette anni dalla tragica scomparsa – FOTO

morosini
© foto www.imagephotoagency.it

A sette anni dalla tragica morte di Piermario Morosini, la Seria A l’ha voluto ricordare con un post pubblicato su Instagram

Era il 14 aprile 2012 quando Piermario Morosini ci lasciava, all’improvviso, sul campo dello Stadio Adriatico di Pescara. Era appena scattato il trentunesimo minuto del match di Serie B tra Livorno e Pescara qualche il calciatore, a soli 26 anni, si accasciava a terra. Il malore, si capì solamente dopo, era stato causato da una rara malattia genetica, la cardiomiopatia aritmiogena. La stessa che, sei anni dopo, fece smettere di battere il cuore di Davide Astori. A sette anni da quel giorno ‘maledetto’, la Serie A ha omaggiato il calciatore con un post pubblicato sul proprio profilo Instagram: «Sette anni dopo, sempre nei nostri cuori. Ciao Moro!».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

7 anni dopo, sempre nei nostri ❤. Ciao Moro 🙏 #SerieATIM

Un post condiviso da Lega Serie A (@seriea) in data: