Serie A, il Napoli affonda per mano dell’Atalanta: è 4-2 al Gewiss Stadium

© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli affonda al Gewiss Stadium. L’Atalanta cala il poker con Zapata, Gosens, Muriel e Romero: riagganciata la Lazio

Cambia ancora la classifica della Serie A. In attesa della gara tra Benevento e Roma, l’Atalanta riaggancia a quota 43 la Lazio e i giallorossi.

Al Gewiss Stadium, la Dea cala il poker al Napoli e succede tutto nella ripresa del match: al 52′ è Zapata a far partire la macchina del gol, dopo una manciata di minuti rispondono Zielinski e subito dopo Gosens. Muriel sigilla il 3-1 e un pasticcio dello stesso Gosens regala il 3-2 ai partenopei. A chiudere definitivamente la gara, però, ci pensa Romero che regala così tre punti importanti all’Atalanta. Da segnalare anche il brutto colpo ricevuto alla testa da Osimhen, immediatamente trasportato in ospedale.