Serbia U21, Milinkovic: «Grazie a Dio siamo riusciti a superare momenti difficili e giocheremo gli Europei»

© foto www.imagephotoagency.it

Sergej Milinkovic-Savic ci sarà agli Europei Under 21 del 2017 in Polonia, la sua Serbia ha staccato il biglietto per la competizione nello spareggio contro la Norvegia: «Ci sono stati diversi momenti difficili durante le qualificazioni. Abbiamo avuto degli alti e bassi, però alla fine siamo riusciti a centrare questo obiettivo», ai microfoni di zurnal.rs: «Ci siamo uniti, non sempre funzionato tutto, ma grazie a Dio giocheremo gli Europei. Abbiamo abbastanza tempo per prepararci, avremo un sacco di partite amichevoli e saremo pronti ad andare in Polonia. Con la Novergia abbiamo fatto una grande partita. Loro non si aspettavano la nostra partenza e i nostri attacchi nei primi venti minuti. In molti pensavano a un nostro approccio difensivista, magari per difendere il vantaggio conquistato all’andata. E’ un peccato che abbiamo perso buone occasioni per assicurarci prima il passaggio del turno, ma alla fine abbiamo avuto pazienza e l’abbiamo portata a casa. So quanto vale questa squadra e mi aspetto il massimo nelle fasi finali».