Senegal, il ct Cissè: «Keita è importante per noi ed ha bisogno dei suoi sostenitori»

probabili formazioni
© foto www.imagephotoagency.it

Il ct del Senegal, Aliou Cissè, non ha dubbi: non rinuncerà a Keita nelle sfide del 2 e 5 Settembre contro il Burkina Faso

A pochi giorni dalla fine del mercato, la situazione di Keita è piuttosto controversa, ma se il suo futuro in Serie A è ancora un mistero, il posto in Nazionale sembra l’unica certezza. A decantare le evidenti doti de giocatore è lo stesso ct del SenegalAliou Cissé, che punterà sul ragazzo nelle partite contro il Burkina Faso, come conferma all’Aps: «Non faremo polemica intorno a questo giocatore. E’ valido, è un elemento importante per noi. Didier non si priva di Kylian Mbappé, che si trova nella stessa situazione. Siamo consapevoli del valore del nostro attaccante, sia che si tratti di 15 o 45 minuti, sia da titolare che da subentrato. Può portarci qualcosa nella partita. A volte è necessario tornare nel proprio paese, nei momenti di difficoltà. Ha bisogno di tornare a casa dai propri sostenitori, sentire il loro calore, e ricominciare con il piede giusto».