Romania-Serbia, Milinkovic in campo 30 minuti

lazio milinkovic-savic
© foto www.imagephotoagency.it

Nazionali, 0-0 tra Romania e Serbia: panchina iniziale per Milinkovic che entra al ’63

Il primo, dei sei, giocatori della Lazio a scendere in campo in questa domenica, dedicata alle Nazionali, è Milinkovic che con la sua Serbia non è riuscito a vincere in trasferta contro la Romania. Partito dalla panchina, il centrocampista biancoceleste è entrato a inizio secondo tempo al posto di Gacinovic, posizionandosi dietro all’unica punta Mitrovic. Il feeling tra Sergej e l’attaccante funziona: nei minuti finali il centravanti finalizza al meglio su assist di Milinkovic. Ma il tutto viene annullato per fuorigioco. La partita è terminata con il risultato finale di 0-0. La Serbia, nonostante il pareggio, è prima nel girone 4 della Lega C della Nations League.

NAZIONALI, GLI ALTRI GIOCATORI IMPEGNATI: CLICCA QUI

Articolo precedente
ParadisoTommaso Paradiso: «Passione per la Lazio? Vi racconto come è nata…»
Prossimo articolo
marusicNations League, Marusic punta la Lituania: «Dobbiamo guardare avanti, vogliamo il primo posto»