Roma, Di Francesco: «Lazio superiore, ha fatto meglio di noi»

Roma di francesco
© foto www.imagephotoagency.it

Di Francesco al termine del derby ha ammesso la superiorità della Lazio analizzando le difficoltà incontrate dalla Roma

Un derby senza repliche, la Lazio lo ha fatto suo imponendosi per 3-0. A fine gara nemmeno l’allenatore della RomaEusebio Di Francesco, ha cercato scusanti ai microfoni di DaznNel primo tempo siamo stati sotto alle aspettative, abbiamo perso troppi duelli individuali e la Lazio ha fatto meglio. Poi abbiamo avuto alcune situazioni per pareggiare ma il rigore ci ha tagliato le gambe. Non si può prendere gol su un fallo laterale, anche sul secondo la stessa situazione. Le marcature sono state sbagliate, commettiamo troppi errori e non siamo riusciti a riprenderci. L’approccio è stato negativo e questo ha indirizzato la partita, ma il 3-0 è un risultato troppo pesante per quello che si è visto. Il derby non si può sottovalutare ma questo aspetto mentale non si lega al Porto e alla Champions. Dobbiamo migliorare su questo, una prestazione così nel derby non ci voleva».

CONFERENZA STAMPA – È un Di Francesco scuro in volto quello che presiede la conferenza stampa post Lazio-Roma. Il tecnico, ancora frastornato a causa della vittoria laziale, ha commentato così la stracittadina: «Siamo partiti male. Contano non i moduli, ma gli atteggiamenti. I biancocelesti sono stati superiori, hanno vinto tanti duelli. Questo non ha funzionato. Ora sono preoccupato. Non si può essere contenti di questa prestazione. La Lazio ha fatto meglio di noi, soprattutto nel primo tempo. Il secondo gol ci ha tagliato le gambe».

Paolo Pieramici – LazioNews24