Connettiti con noi

Hanno Detto

Ravanelli: «La mia Lazio era fortissima, è mancata solo la Champions. Sarò sempre grato»

Pubblicato

su

Fabrizio Ravanelli è il doppio ex di Lazio e Juve e ha parlato per le pagine de Il Cuoio, in vista della gara di stasera

Il doppio ex di Lazio e Juve, Fabrizio Ravanelli, ha parlato in vista del match di questa sera dello Stadium. Ecco le sue parole per Il Cuoio:

DOPPIO EX – «Juve e Lazio rappresentano le squadre che mi hanno dato più emozioni, oltre ad essere quelle che mi hanno permesso di vincere di più. Due esperienze bellissime, che porto nel cuore. È chiaro che l’esperienza alla Juve è stata fantastica: da tifoso bianconero riuscire a vincere con quella maglia è stata un’emozione unica. Un sogno che si avvera. Ma nel mio cuore c’è una grande parte biancoceleste. Ho un grande senso di riconoscenza verso questa società, che mi ha riportato in Italia e mi ha dito tanto e soprattutto mi è stata vicina nei momenti in cui stavo vivendo una situazione personale molto difficile».

TROFEI – «A Torino ho vinto una Coppa Uefa e una Champions League. A Roma è mancata la vittoria europea. Non so dirti bene il perché. Come ti dicevo, la squadra era stata costruita per vincere ed era fortissima. L’anno prima del mio arrivo portò a casa la Coppa delle Coppe, ma in Champions non siamo riusciti a ripeterci. Ancora oggi mi capita di pensarci e di chiedermi come sia possibile». 

News

video

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.